Chi Siamo

L'Agricoltura Biodinamica

L’agricoltura biologico-dinamica viene praticata da più di cento anni in tutto il mondo e si distingue da quella biologica perché oltre a non adoperare sostanze prodotte chimicamente, utilizza diversi preparati ricavati da piante medicamentose e cristalli di quarzo macinati finemente.

Quantità minime di questi preparati vengono sciolte in acqua e dopo essere state opportunamente ossigenate si distribuiscono sul terreno e sulle piante.






Prodotti Certificati

Alle “Due Torri” pratichiamo agricoltura biologica dal 1992 e siamo progrediti negli anni, incontrando e sperimentando sul campo l’agricoltura biodinamica insieme ai microorganismi effettivi (E.M.). Queste tecniche agricole sono capaci di riportare ai livelli ottimali la fertilità e la vitalità microbica del terreno, favorendo un sano sviluppo delle piante e la produzione di cibi salutari.

La certificazione internazionale “Demeter” dei nostri terreni e delle produzione agricole, garantisce la bontà del nostro lavoro per chi non ci conosce e la qualità salutistica del cibo che si acquista.


La salute della terra per il benessere dell’uomo

 

I vantaggi dell’agricoltura biodinamica, quando viene messa a confronto con quella che fa uso di prodotti di sintesi chimica (antiparassitari ed erbicidi), si apprezzano sia sul terreno che sulla salute umana.

Consegnare alle generazioni future un ambiente più sostenibile è il Progetto delle “Due Torri” che da più di un quarto di secolo continuiamo a proporre a chi ha cuore la propria salute e vuole sostenere la cura della terra ed i suoi processi vitali.

 

Anche la sperimentazione scientifica ci da ragione

 

Dall’ articolo in “Science” del 31-5-02 (vol. 296 n. 5573 pp. 1694-97):

“L’agricoltura biologico-dinamica viene messa continuamente a confronto con i metodi convenzionali di produzione agricola e risulta vincente grazie ai benefici che produce sul terreno (in termini di aumento della sostanza organica, della presenza di lombrichi e dei microorganismi utili, che permettono una migliore funzionalità delle radici delle piante) ed alla  maggiore qualità nutrizionale che regala ai semi e frutti che vi vengono coltivati”.

Questo è solo un esempio di quanto si può trovare scritto nelle principali testate scientifiche internazionali, a supporto della sostentabilità ambientale ed economica dell’agricoltura che pratichiamo alle “Due Torri”.